Comare Morte

Un pover'uomo aveva dodici figli e doveva lavorare giorno e notte per poter procurare loro soltanto il pane. Quando venne al mondo il tredicesimo, non sapendo più cosa fare, corse sulla strada per pregare il primo che incontrasse di fare da padrino. Il primo che incontrò fu il buon Dio. Il buon Dio già sapeva cosa gli pesava sul cuore e gli disse: Pover'uomo, mi fai pena: terrò a battesimo il tuo bambino e provvederò perché‚ sia felice sulla terra. - Chi sei? domandò l'uomo. Sono il buon Dio. - Allora non ti voglio per compare, perché‚ dai ai ricchi e fai patire ai poveri la fame. Così parlò l'uomo poiché‚ non sapeva con quanta saggezza Iddio dispensi ricchezza e povertà. Volse così le spalle al Signore e proseguì. Gli si avvicinò il diavolo e disse: Cosa cerchi? Se sarò padrino di tuo figlio, gli darò oro e tutti i piaceri del mondo. L'uomo domandò: Chi sei? - Sono il diavolo. - Allora non ti voglio per compare: tu inganni gli uomini per sedurli, disse l'uomo, e proseguì.
8.8/10 - 689 voti






Le più belle fiabe dei fratelli Grimm












Donations are welcomed & appreciated.


Thank you for your support.