Tremotino

C'era una volta un mugnaio che era povero, ma aveva una bella figlia. Un giorno gli capitò di parlare con il re e gli disse: Ho una figliola che sa filare l'oro dalla paglia. Al re, cui piaceva l'oro, la cosa piacque, e ordinò che la figlia del mugnaio fosse condotta innanzi a lui. La condusse in una stanza piena di paglia, le diede il filatoio e l'aspo e disse: Se in tutta la notte, fino all'alba, non fai di questa paglia oro filato, dovrai morire. Poi la porta fu chiusa ed ella rimase sola. La povera figlia del mugnaio se ne stava là senza sapere come salvarsi, poiché‚ non aveva la minima idea di come filare l'oro dalla paglia; la sua paura crebbe tanto che finì col mettersi a piangere. D'un tratto la porta si aprì ed entrò un omino che disse: Buona sera, madamigella mugnaia, perché‚ piangi tanto? Ah, rispose la fanciulla, devo filare l'oro dalla paglia e non sono capace! Disse l'omino: Che cosa mi dai, se te la filo io? - La mia collana, rispose la fanciulla. L'omino prese la collana, sedette davanti alla rotella e frr, frr, frr tirò il filo tre volte e il fuso era pieno. Poi ne introdusse un altro e frr, frr, frr, tirò il filo tre volte e anche il secondo fuso era
8.3/10 - 1229 voti










Donations are welcomed & appreciated.


Thank you for your support.